• 080 596 3786

Consiglio di Amministrazione

Dopo i primi 2 incontri di dicembre 2013, in cui il Consiglio Universitario Regionale di Coordinamento è stato chiamato dalla giunta regionale ad esprimersi in merito all'assegnazione di circa quattro milioni di euro prima (LEGGE REGIONALE 7 agosto 2013, n. 26, art. 21) ed un milione di euro poi (LEGGE REGIONALE 30 dicembre 2013, n. 45, art. 11), per porre rimedio ad alcune criticità manifestate nel corso dell'anno (pericolo di chiusura delle sedi universitarie a Taranto e scadenza dei contratti di lavoro dei precari dell'università); il 2014 comincia per quest'organo in maniera molto diversa.

Si è infatti cominciato a parlare di programmazione, spaziando dal coordinamento nell'offerta didattica, ai progetti condivisi per l'orientamento in ingresso ma soprattutto per l'accompagnamento verso il mondo del lavoro, passando per l'ottimizzazione delle risorse fino al potenziamento dei sistemi informativi.

Il prossimo appuntamento è previsto per fine gennaio ed ognuno dei rettori si impegnerà a portare sul tavolo qualcuno dei progetti interni al proprio ateneo per estenderlo agli altri 4.

Ovviamente questo è solo il principio di una azione molto ampia e strutturata ma prima si comincia e meglio è!

Piccola nota finale: E' stato eletto presidente del CURC il Rettore del Politecnico di Bari, Prof. Ing. Eugenio Di Sciascio. A lui faccio i migliori auguri per questo nuovo importante ed impegnativo incarico.

 

    Si è tenuto ieri il Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Bari. (Gli interessati possono leggere l’ordine del giorno al seguente LINK) Tra tutti i punti, quello di più immediato impatto per noi studenti è riguarda il piano di manutenzione straordinaria delle strutture da noi preteso dopo i crolli. Si è analizzata la relazione dell’ufficio tecnico, riassuntiva dello stato attuale dei circa 200.000 mq di strutture appartenenti/in uso al Politecnico (Campus, Scianatico, Taranto, Foggia, Isolato 47, Japigia). Secondo le stime dei tecnici, la totalità dei lavori ritenuti necessari al ripristino completo delle condizioni di sicurezza e ambientali avrà un costo di circa 1.300.000 €. Il consiglio di Amministrazione ha deciso di agire per step: 1-       Ad oggi sono già stati posti in essere interventi per circa 100.000 € per agire sulle criticità più urgenti (gronde, intradossi, solai, pavimentazioni in gomma ecc); 2-      Nei prossimi giorni verrà stabilito l’ordine con il quale attuare tutti gli altri interventi necessari e relative tempistiche; 3-      Già nel bilancio di previsione del 2014 verrà quadruplicato l’attuale fondo destinato alla manutenzione ordinaria. Ho inoltre approfittato dell’occasione per portare all'ufficio tecnico le VOSTRE segnalazioni: ho richiesto in particolare la verifica delle temperature all'interno di TUTTE le aule e gli spazi studio del campus. Dal responso arrivatomi nel pomeriggio di ieri, si evince che le temperature sono comprese nei valori previsti dalla legge (18 – 22 °C) in tutti gli ambienti ECCETTO che nelle ex aule di architettura e mostra progetti. Dalla nota, inoltre, risultano già state individuate le cause del malfunzionamento ma purtroppo non vi sono riportati i tempi necessari al ripristino degli impianti di riscaldamento; inutile dire che ho già segnalato l’urgenza. Come al solito, sono a vostra disposizione per info e chiarimenti

Questa mattina si è tenuta la prima commissione 390 del nuovo rettorato. (Componenti 3 docenti, 2 studenti, tutti appartenenti al Consiglio di Amministrazione e segretaria verbalizzante). Di seguito vi riporto i principali argomenti trattati:

 

 

Riattribuzione di risorse prelevate da avanzo di bilancio

sono stati ridistribuiti, su proposta dal nostro ex consigliere di amministrazione Nicolò Bartolomeo, nel fondo dedicato alle attività in favore degli studenti,  120.000 € prelevati da un avanzo di bilancio dello scorso anno. Questa ridistribuzione ha permesso:

  • di stipulare circa 60 contratti part-time oltre quelli normalmente previsti dai fondi stanziati;
  • di coprire molti viaggi che erano in attesa di finanziamento a causa dell'esaurimento del fondo;
  • di avere finalmente copertura economica per un progetto REALE e CORPOSO di potenziamento delle biblioteche; progetto per il quale TUTTE le associazioni presenti in Consiglio degli Studenti stanno lavorando al fine di formulare una proposta comune (e poi non veniteci a dire che le associazioni sanno solo litigare tra di loro!

Richieste per viaggi di istruzione

Sono state TOTALMENTE finanziate tutte le richieste pervenute in commissione.

Varie ed eventuali

Si è provveduto a SBLOCCARE tutte le richieste di part-time pervenute negli ultimi mesi, quindi a breve le graduatorie riprenderanno a scorrere.

In riferimento agli ultimi spiacevoli episodi avvenuti nella giornata di ieri, questa mattina abbiamo protocollato una RICHIESTA URGENTE di inserimento punto all'ordine del giorno nel Consiglio di Amministrazione di domani. Tutti voi sapete quanto ci stia a cuore questo problema (a riprova di ciò vi invito a dare un'occhiata a pagina 16 di questo numero del NOSTRO GIORNALE risalente al 2010) e da quanto tempo lo portiamo avanti, ora che siamo presenti nell'organo più alto di gestione delle risorse del Politecnico ci batteremo affinché questo problema abbia la priorità che merita. Seguiranno aggiornamenti

Nella odierna seduta di Consiglio di Amministrazione, come avevamo avuto modo di anticiparvi, è stata portata a ratifica la proposta della commissione tasse di revisione del Regolamento Tasse per l'A.A. 2013/2014.

Numerose novità al Regolamento ma vorrei richiamare la vostra attenzione sulla questione IDONEITA'.

Prima di spiegarvi nel dettaglio cosa ha deliberato il Consiglio oggi ci teniamo a dirvi che nel Regolamento Tasse del prossimo anno accademico ci saranno una serie di modifiche in merito alle tabelle dei redditi (adeguamento Istat), tabelle tassa A.Di.S.U. (la Regione infatti ha deliberato in merito) ed ulteriori piccole novità (ci riserviamo di sistemare la bozza pervenuta e pubblicarla su questo stesso articolo nelle prossime ore mettendo in risalto le modifiche oggi approvate).

IDONEITA'

Ulteriore vittoria di Azione Universitaria Politecnico: il Consiglio di Amministrazione odierno ha approvato la nostra richiesta e pertanto a partire dal prossimo anno accademico anche i CFU delle idoneità saranno conteggiati per il raggiungimento delle soglie necessarie ai fini del merito.

Ma c'è di più....

Viste le vostre numerose segnalazioni di queste ultime settimane durante la discussione del punto all'ordine del giorno ho chiesto al Consiglio di rendere la delibera retroattiva, valida cioè anche per il regolamento tasse 2012/2013 permettendo così di rientrare nelle tabelle anche a chi quest'anno non ha potuto godere di sconti per "merito" per via delle idoneità non considerate.

Questo permetterebbe, di fatto, di anticipare la proposta già valida per il prossimo anno accademico estendendola anche al 2012/2013.

Dopo una breve discussione il Rettore ha proposto di lasciare la delibera così com'era stata portata ma si è impegnato ad accogliere ogni eventuale istanza che perverrà da parte degli studenti che rientrano in questa situazione.

Pertanto alla luce dell'impegno preso dal Rettore, tutti coloro i quali non hanno potuto usufruire degli sconti per merito in questo Anno Accademico per via del non conteggio dei CFU relativi alle idoneità potranno presentare istanza che andrà al vaglio della commissione tasse. Eventuali sconti alla T2 di quest'anno ad oggi non computati verranno associati alla prossima T3 o, nel peggiore dei casi, alla T1 del prossimo anno accademico.

Al fine della presentazione delle istanze stiamo preparando un apposito modulo che caricheremo on line su questo stesso articolo nei prossimi giorni.

Chiaramente non c'è fretta per la presentazione di queste istanze ma anche in merito alle scadenze ve ne daremo comunicazione su questo stesso articolo.

Abbiamo infine concordato con il responsabile della segreteria studenti di raccogliere in associazione tutte le istanze e portarle con calma in segreteria a cavallo della convocazione della commissione tasse che dovrà analizzare le stesse.

 

Eventi e Scadenze

loader

Like us on Facebook!

Cerca