• 080 596 3786

Borse di Studio

A seguito dei nostri ripetuti solleciti, è cominciata da parte del Politecnico l'erogazione delle borse di studio per studenti laureandi vincitori del bando relativo all'A.A. 2014-15. Abbiamo, infatti, provveduto a far notare al personale tecnico che un qualsiasi bando non rispettato dall'ente che lo emana, può essere impugnato dai vincitori. In queste ore la Segreteria Studenti sta contattando telefonicamente uno ad uno tutti i vincitori dei Corsi di Laurea Triennali, per comunicare loro che: diversamente da quanto specificato nel bando di concorso, la borsa non sarà corrisposta interamente tramite l'erogazione di un voucher, ma sarà detratta dagli importi delle future rate delle tasse (T2, T3 e successive). Pertanto, a breve tali studenti vedranno in corrispondenza dei MAV caricati giorni fa sul portale esse3, il pallino verde di "pagamento confermato" o un nuovo MAV di importo pari alla somma restante. Speriamo di dare a breve buone notizie anche ai vincitori iscritti a Corsi di Laurea Magistrali e a Ciclo Unico!

borse-di-studio1A seguito dei nostri ripetuti solleciti sono state finalmente pubblicate le graduatorie relative ai bandi di concorso per la seconda attribuzione di borse di studio per laureandi iscritti ai corsi di laurea triennale, ai corsi di laurea magistrale e ai corsi di laurea a ciclo unico del Politecnico di Bari. Potete scaricare le graduatorie dai seguenti link: - Graduatorie per Corsi di Laurea triennali - Graduatorie per Corsi di Laurea magistrali - Graduatorie per Corsi di Laurea a ciclo unico Gli studenti vincitori dovranno far pervenire all'Ufficio Tasse e Diritto allo studio entro e non oltre 10 giorni dalla pubblicazione del seguente decreto la dichiarazione di accettazione o rinuncia alla borsa di studio, utilizzando l'apposito modulo scaricabile a breve attraverso QUESTO LINK. Entro e non oltre lo stesso dovranno essere presentate eventuali richieste di revisione delle predette graduatorie corredate da documentazione idonea a giustificare le ragioni dell'istanza. Vi ricordiamo che l'intero importo della borsa di studio sarà erogato in un'unica soluzione sotto forma di voucher intestato all’assegnatario della borsa di studio, su cui a breve vi daremo i dettagli. Azione Universitaria Politecnico

Vi informiamo che venerdì 17 giugno avrà luogo a Roma, presso l’Auditorium RAI del Foro Italico la XXVIII Edizione del Premio Marisa Bellisario, organizzata in collaborazione con Rai e Il Sole 24 ORE, con l’adesione del Presidente della Repubblica, e sarà trasmessa su Rai Due in seconda serata il 23 giugno. Da sempre la Fondazione Bellisario assegna a neolaureate particolarmente meritevoli la prestigiosa “Mela d’Oro”. All’evento sarà dedicata la pubblicazione “Le Protagoniste”, in edicola a luglio in allegato a Il Sole 24 Ore. Per questa edizione, la Commissione esaminatrice ha individuato come ambito di selezione per l’assegnazione del Premio la laurea in Ingegneria CIVILE E DEI SISTEMI EDILIZI. REQUISITI: Le candidate ammesse a partecipare alla selezione, dovranno aver conseguito la laurea magistrale o specialistica, con il massimo dei voti e la lode, nell’anno solare 2015. Si procederà alla valutazione delle candidature avvalendosi del prezioso contributo di una Commissione di esperti che esaminerà il loro curriculum studiorum e provvederà alla valutazione tecnica delle tesi. Particolare attenzione sarà rivolta alle tesi più innovative e alle laureate che abbiano terminato gli studi entro i termini previsti. Tutti i laureati in Ingegneria dei Sistemi Edilizi interessati a partecipare al bando devono inviare nel più breve tempo possibile una mail al Coordinatore del CdS, prof. Fabio Fatiguso, all'indirizzo      

Con decreto rettorale sono state approvate le graduatorie relative al concorso per l'assegnazione di incentivi per l'iscrizione ai corsi di studio considerati di particolare interesse nazionale e comunitario appartenenti alle classi L-7 (Ingegneria Civile e Ambientale), L-8 (Ingegneria dell'Informazione) e L9 (Ingegneria Industriale). Di seguito ecco la GRADUATORIA dei vincitori. In difformità da quanto precedentemente stabilito dal bando, agli studenti meritevoli sarà riconosciuta la riduzione di € 243,60 che sarà applicata sui contributi che lo studente dovrà versare per lo stesso anno e, se di importo inferiore, sulla tassa di iscrizione e sui contributi successivi fino a concorrenza dell'intero importo.

L'importo di tale incentivo è stato aumentato fino al TOTALE AMMONTARE DELLA T1 grazie alla proposta della Rappresentante degli studenti per AUP in Senato Accademico.

Ci auguriamo che il nostro costante impegno nel possa aver giovato a tanti di voi e ringraziamo il Magnifico Rettore, il Direttore Generale e gli Organi Centrali del Politecnico per aver accettato la nostra proposta.

A seguito di numerose sollecitazioni da parte dei rappresentanti di Azione Universitaria Politecnico, oggi sono stati resi noti gli esiti della procedura di concorso per l’assegnazione di “Incentivi ai corsi di studio considerati di particolare interesse nazionale e comunitario”, appartenenti alle classi L-7 (Ingegneria Civile e Ambientale), L-8 (Ingegneria dell’Informazione) e L-9 (Ingegneria Industriale). D.R. n. 590 del 23.10.2015 Graduatorie Provvisorie Termine ultimo di presentazione dei ricorsi: 23 febbraio 2016: Allegato: GRADUATORIE PROVVISORIE 

Eventi e Scadenze

loader

Like us on Facebook!

Cerca