• 080 596 3786

AUP

Abbiamo protocollato ieri una richiesta di modifica del Regolamento Tasse. Abbiamo richiesto di suddividere la T2 in due rate (T2 e T3) per tutti gli studenti che rientrano nelle fasce 7,8,9 e 10 del Regolamento approvato l'anno scorso. Potete consultare la richiesta e le motivazioni cliccando sull'immagine qui sotto.    

Abbiamo protocollato ieri la richiesta al Senato Accademico per l'eliminazione totale delle soglie dei 30 e 60 CFU che quest'anno stanno creando non pochi problemi legati alle sostanziali modifiche di Regolamenti ed Ordinamenti didattici.   Potete consultare la richiesta cliccando sull'immagine qui sotto   A presto        

In seguito a quanto comparso sulla "Gazzetta del Mezziogiorno" oggi 26/9/2011 in merito ad avvenimenti incresciosi che sarebbero accaduti all'interno del Politecnico, contattati numerosissime volte da varie testate giornalistiche, abbiamo deciso di rilasciare un comunicato stampa ufficiale. Potete accedere al nostro comunicato cliccando qui. 

 

Anche quest'anno vista l'esperienza assolutamente positiva (stando ai vostri commenti) dell'anno scorso, AUP ripropone il servizio ISEEU gratuito.

A partire da Lunedì 10 Ottobre presso la nostra auletta potrete portare a compimento tutta la pratica per la stampa del modello ISEEU. Quest'anno il servizio verrà ulteriormente implementato dalla presenza di un esperto del CAF di riferimento.

Potrete fare l'ISEEU OGNI LUNEDì e MERCOLEDì dalle 14.00 alle 17.00   Cosa servirà per poter fare l'ISEEU quest'anno? Serviranno una serie di documenti che potete consultare cliccando qui. Per completezza e rapidità di consultazione vi riportiamo anche come testo i documenti necessari "Per calcolare l'ISEEU relativo all'anno fiscale 2010, è indispensabile conoscere i redditi posseduti da tutti i componenti del nucleo familiare dichiarati nel 2011. E' altrettanto indispensabile conoscere la composizione del nucleo familiare (stato di famiglia): ricorda che fanno parte del nucleo familiare convenzionale, oltre a te, tutti coloro che rientrano nel tuo stato di famiglia alla data di presentazione della domanda anche se non sono legati da vincolo di parentela. Non fanno parte del nucleo familiare i genitori quando:
  • non sei residente con la tua famiglia d'origine da almeno 2 anni, rispetto alla data di presentazione della domanda, ed abiti in un alloggio che non sia di proprietà di un membro della famiglia;
  • hai da almeno 2 anni redditi, da lavoro dipendente o assimilati fiscalmente dichiarabili, di almeno 6.500,00 Euro.
In caso di separazione o divorzio dei genitori, appartieni al nucleo familiare del genitore che percepisce gli assegni di mantenimento. Nel caso in cui i genitori appartengano a due distinti nuclei, in assenza però di separazione legale o divorzio, il tuo nucleo familiare è integrato con quelli di entrambi i genitori.

Elenco dei documenti necessari

I documenti necessari al calcolo dell'ISEEU sono:
  • codici fiscali di tutti i membri del nucleo familiare;
Per tutti i familiari con redditi di lavoro dipendente o d'impresa:
  •  modello 730 o Unico accompagnato da tutta la documentazione annessa;
  • modello Cud rilasciato dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico;
  • certificazioni emesse dall'Inps con importi disoccupazione ordinaria o agricola;
  •  certificazioni emesse dall'Inps con importi integrazione salariale (malattia o infortunio);
  •  documentazione attestante l'importo del patrimonio mobiliare posseduto al 31/12/2010 (depositi bancari e postali, titoli di stato, obbligazioni, BOT, CCT, buoni fruttiferi, fondi d'investimento, forme assicurative di risparmio, etc.) e denominazione dei soggetti che lo gestiscono (nome della banca, codice ABI, posta, etc.);
  • certificati catastali o altra documentazione sul patrimonio immobiliare (case, terreni, etc.);
  • contratto di locazione (regolarmente registrato) se il nucleo risiede in affitto più il canone di locazione pagato nell'anno 2011;
  •  per tutti gli immobili in proprietà, se esistono mutui: certificazione con il capitale residuo del mutuo alla data del 31/12/2010;
  •  per i lavoratori autonomi: la frazione del valore del patrimonio netto determinato in base all'ultimo bilancio approvato, se la società, la ditta etc. reda bilancio, altrimenti calcolato dalla somma delle rimanenze finali più i beni ammortizzabili al netto degli ammortamenti e da altri cespiti sempre riferito al 31/12/2010 (questo dato deve essere determinato dal commercialista, non è indicato nel Modello Unico);
  • se nel nucleo familiare sono presenti portatori di handicap permanente o con invalidità superiore al 66%: certificati della Commissione medica invalidi civili, rendita Inail, libretto di pensione di invalidità se rilasciato successivamente al 1984, pensioni di guerra per invalidità e pensioni d'invalidità per servizio dalla 1 alla 5."

Da lunedì 19 Settembre 2011 parte il servizio EMEROTECA di Azione Universitaria Politecnico. Il servizio (attività autogestita finanziata con i fondi della exLege390/91) offre agli studenti una ricca collezione di periodici divulgativi e di ricerca di svariate discipline, insieme ad una raccolta di quotidiani e settimanali italiani e stranieri. Ogni giorno dalle ore 11:00 alle ore 18:00 sarà possibile consultare presso la nostra auletta:
  • 4 quotidiani italiani, consultabili il giorno stesso della loro uscita in edicola;
  • 2 settimanali italiani;
  • Un’ampia sezione di 20 fra i mensili più diffusi in campo ingegneristico;
allo scopo di formare ricchi spunti di ricerca alle comunità scientifiche, in modo da garantire la possibilità di mantenersi aggiornati sui progressi nei rispettivi campi d’interesse. PER CONSULTARE LA LISTA DEI PERIODICI CLICCA QUI

Sottocategorie

Eventi e Scadenze

loader

Like us on Facebook!

Cerca