• 080 596 3786

A.DI.SU. Puglia

Viste le numerose perplessità circa le modalità, le scadenze ed i pagamenti necessari per iscriversi o immatricolarsi all'anno accademico 13-14; riassumo brevemente il tutto qui di seguito.

Il bollettino di 10.33 euro (tassa di servizio sostitutiva della tassa di iscrizione/immatricolazione =T1) deve essere versato da tutti tramite bollettino postale sul c/c 9704, intestato al Politecnico di Bari con causale "tassa di servizio" (le matricole dovranno aggiungere il proprio codice fiscale nella causale) Il versamento va effettuato entro il 02/12/13, sia per le matricole magistrali che per gli iscritti ad anni successivi.

La Tassa regionale (tassa Adisu) di 120 euro più la marca da bollo di 16 euro (tot 136 euro) dovrà esser versata...

- dagli iscritti ad anni successivi, solo e soltanto tramite MAV bancario che verrà aggiornato sul portale esse3 di ciascuno dopo l'avvenuta comunicazione degli idonei alla segreteria del Politecnico di Bari. Non allarmatevi per la scadenza perché da quando ve lo sbloccheranno avrete tutto il tempo necessario per effettuare tale versamento;

- dalle matricole, tramite bollettino postale su c/c 9704 intestato a Politecnico di Bari con causale “Bollo virtuale + Adisu” entro il 31 Dicembre 2013.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Gli studenti che intendono laurearsi entro il 30 Aprile 2014 e che hanno fatto richiesta di borsa di studio per il primo anno dei corsi di laurea biennali LM, effettueranno suddetti pagamenti tramite bollettino postale...

- entro 20 giorni successivi alla seduta di laurea, se laureatisi dopo il 2 Dicembre 2013,

- entro il 2 Dicembre 2013, se laureatisi prima di tale data.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

-La tassa di servizio va consegnata in originale presso gli sportelli della segreteria studenti del Poliba, sita in via Amendola (orari di apertura dal martedì al giovedì, dalle ore 9:30 alle ore 12:30. )

- La tassa regionale va consegnata, solo se versata tramite bollettino postale, presso gli sportelli della segreteria studenti del Poliba e in copia presso gli sportelli dell'A.Di.S.U. Puglia, sia se versata tramite bollettino che tramite mav bancario.

A fronte delle ultime assegnazioni dei posti alloggio nei collegi A.Di.S.U. della sede di Bari, la situazione è la seguente:

- 17 posti letto da assegnare ancora alle matricole;

- 68 posti letto da assegnare agli iscritti ad anni successivi.

Attualmente sono fuori dalla graduatoria 81 studenti (anni successivi), con le prossime assegnazioni, che avverranno entro venerdì 15 Novembre, gli studenti non assegnatari passeranno da 81 a 13. Per questi ultimi, come assicuratomi dal Direttore Generale, si troverà comunque una soluzione o erogando loro la quota alloggio (sotto presentazione del contratto di locazione di min. 10 mesi)o per mezzo di una nuova assegnazione.

Si stima che le attuali permanenze (studenti laureandi) lasceranno l'alloggio entro Dicembre, pertanto si libererebbero circa ulteriori 10 posti letto.

La copertura degli anni successivi sarà pressoché totale.

Vi informo inoltre che la graduatoria con le assegnazioni dei BORSISTI verrà pubblicata tra il 2 e il 4 Dicembre 2013

Nell'ultimo Consiglio D'Amministrazione A.Di.S.U. Puglia, tenutosi in data 25 ottobre 2013, sono state approvate e portate in discussione importanti questioni concernenti la componente studentesca richiedente e beneficiaria dei servizi offerti dall'Agenzia.

Ecco alcuni aggiornamenti in merito...

GRADUATORIE PROVVISORIE BORSE DI STUDIO

Come comunicatoci dal Presidente, le graduatorie provvisorie relative agli studenti risultati idonei nel concorso per l'assegnazione delle borse di studio alle matricole e agli iscritti ad anni successivi, hanno registrato, rispetto allo scorso anno accademico, un notevole aumento del numero degli idonei presso tutte le Sedi territoriali dell'Agenzia, traducendosi, per la Sede di Bari, in un incremento pari al 14,80%. In particolare il numero degli idonei per la sede di Bari è passato da 7536 (a.a. 2012/2013) a 8651 (a.a. 2013/2014), registrando pertanto un incremento di 1115 idonei.

Le assegnazioni delle borse di studio varieranno a seconda dei fondi disponibili, pertanto non è possibile al momento averne una stima certa. Con delibera della Giunta regionale è stato negli ultimi giorni assegnato all'Agenzia il fondo regionale per il finanziamento delle borse di studio, che, a seguito delle esigenze connesse al conseguimento degli obiettivi del patto di stabilità in sede regionale, ha subito un decremento dello stanziamento di euro 1.900.000,00 rispetto allo scorso anno , assestandosi a euro 7.600.000,00, ma che raggiungerà comunque euro 9.500.000,00 considerando il gettito della tassa regionale. A questi fondi vanno aggiunti quelli nazionali; la Puglia dovrebbe ottenere circa euro 10.000.000,00 che andrebbero a sommarsi con le quote suddette, incrementando le percentuali degli studenti assegnatari di borsa di studio.

INCREMENTO POSTI LETTO A.A. 14/15

Proseguono i lavori di ristrutturazione presso il collegio "Fraccacreta". Dalle ultime previsioni ne è stata stimata la conclusione intorno al 7 luglio 2014, pertanto dal 1 Settembre 2014 si avranno a  disposizione ulteriori 300 posti letto, sufficienti a soddisfare l'intera richiesta del territorio relativamente agli studenti iscritti ad anni successivi.

Continuano anche se molto lentamente i lavori presso lo IACP Mungivacca, qualora anche questi terminassero per tempo ai 300 posti del Fraccacreta si andrebbero a sommare ulteriori 100 posti, ma di quì ad averne la certezza la strada sembra esser abbastanza lunga.

INCREMENTO RICHIESTE DI POSTI ALLOGGIO STUDENTI ANNI SUCCESSIVI

I nostri sforzi non sono stati vani, né son finiti nel dimenticatoio.

Su sollecitazione mia e del rappresentante in seno al Consiglio per l'Università di Bari, si è avviata una ricognizione complessiva delle risorse finanziarie presenti sul bilancio ed utilizzabili per soddisfare le ulteriori richieste di posti letto degli studenti fuori sede iscritti ad anni successivi. Per la Sede di Bari il valore differenziale fra tutti gli idonei richiedenti il posto alloggio e i posti effettivamente disponibili (dopo aver azzerato tutti i posti tradizionalmente riservati agli Erasmus ) è stato pari a 978 (da cui bisogna sottrarre le eventuali rinunce) a fronte di una disponibilità di 790. Per incrementare la dotazione disponibile l'Agenzia ha preso contatti con lo studentato "Campus X", unica struttura espressamente autorizzata all'ospitalità degli studenti, che ha confermato la sua piena disponibilità.

A seguito di ciò il Consiglio ha approvato unanime la proposta, di carattere del tutto eccezionale e non replicabile in futuro, di reperire ulteriori euro 415.000,00 dalle seguenti voci:

- euro 200.000,00 budget disponibile per i premi di laurea per l'a.a. 2012/2013 (premio che non risulta essere fra le finalità prioritarie dell'Agenzia ma un qualcosa di aggiuntivo erogato come da bando "compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili");

- euro 215.000,00 da voci di spesa che non comportano variazioni sui servizi resi agli studenti, ma una semplice razionalizzazione delle spese dell'Agenzia.

Tale disponibilità finanziaria consentirebbe di scorrere la graduatoria degli idonei degli anni successivi aventi titolo all'alloggio, dando la possibilità ai circa 188 studenti, attualmente non assegnatari, di risiedere presso le strutture messe a disposizione da "Campus X" alla tariffa prevista regolarmente per gli studenti assegnatari di posto che sono idonei ma non vincitori, ovvero a euro 50,00 mensili.

I fondi coprono i 188 posti senza ombra di dubbio, ma qualora dovessero esserne necessari di ulteriori abbiamo proposto che euro 45.000,00 (destinati alle borse post-lauream) siano utilizzati a tal fine. Tale fondo non può invece essere utilizzato per aumentare il numero di borse di studio poiché proveniente  da un avanzo di amministrazione ed utilizzabile solo per evenienze di carattere eccezionale.

Ovviamente, ci tengo a precisare, che qualora dovesse esserci un avanzo di fondi questi verrebbero nuovamente indirizzati alla voce concernente i premi di laurea per l'a.a. 12/13.

N.B. Gli scorrimenti definitivi e l'assegnazione delle borse avverrà entro il 15 Novembre 2013

 

Pubblicate stamane sul sito ufficiale dell’A.Di.S.U.  Puglia le graduatorie definitive per gli studenti iscritti al primo anno delle lauree triennali, magistrali a ciclo unico e magistrali. Si informa che avverso le graduatorie definitive, entro 60 giorni dalla data di pubblicazione, può essere proposto ricorso giurisdizionale amministrativo al TAR Puglia – sede di Bari. Si comunica, altresì, che la definizione dei vincitori di Borsa di studio avverrà in seguito alla quantificazione dell’effettiva disponibilità di somme da erogare, comunque entro e non oltre il 15 Novembre 2013. E’ possibile visionare le graduatorie ai seguenti link: Idonei laurea triennale - magistrale a ciclo unico Esclusi laurea triennale - magistrale a ciclo unico Idonei laurea magistrale Esclusi laurea magistrale Idonei diversamente abili Esclusi diversamente abili Posto letto laurea triennale - magistrale a ciclo unico Posto letto laurea magistrale Posto letto diversamente abili Vi ricordo inoltre che.... lo studente risultato idoneo provvederà al pagamento di € 136,00 (16,00 € + 120,00 €) tramite bollettino postale su c/c 9704 intestato a Politecnico di Bari con causale “Bollo virtuale + Adisu”; lo studente risultato non idoneo provvederà al pagamento di € 374,53 (16,00 € + 120,00 €+238,53€) tramite bollettino postale su c/c 9704 intestato a Politecnico di Bari con causale “Tassa di immatricolazione + Bollo virtuale + Adisu” (si specifica che a seguito del valore ISEEU che verrà successivamente dichiarato dallo studente lo stesso  si vedrà addebitata con la seconda rata un’ulteriore quota di 20€ per valori ISEEU tra 17.000,00 e 33.999,99 € e di 40€ per valori ISEEU da 34.000,00 € in su). Gli studenti laureandi che han partecipato al bando per il primo anno di magistrale dovranno confermare la propria immatricolazione al corso di laurea di II livello, presentando copia dei versamenti di tassa regionale+ marca da bollo,  entro il 30/04/2014 presso gli sportelli dell'Agenzia. In caso di mancata iscrizione e dietro presentazione di istanza entro il 30/04/2014, sarà valida la sola idoneità al primo anno fuori corso e l’interessato sarà inserito d’ufficio in coda alla nuova graduatoria. In tal caso, lo studente non avrà diritto al rimborso dei pasti di cui ha fruito.

Like us on Facebook!

Cerca