• 080 596 3786

A.DI.SU. Puglia

ADISU - Prima graduatoria Borsisti Adisu per Anno Accademico 2016/2017

Si avvisano gli studenti che è stata pubblicata la prima graduatoria Borsisti Adisu per Anno Accademico 2016/2017.

Per consultare la graduatoria clicca qui

LIQUIDAZIONE DELLE BORSE

Corsi di laurea triennale, magistrale a ciclo unico e magistrale

Agli studenti vincitori della borsa di studio, l’importo in denaro sarà liquidato in un’unica soluzione, previa presentazione di autocertificazione dell’avvenuta acquisizione di 20 crediti entro il 10 agosto 2017. Agli studenti che conseguiranno i 20 crediti entro il 30 novembre 2017 sarà liquidato metà dell’importo in denaro della borsa di studio, mentre i servizi saranno garantiti per tutto l’anno accademico. La comunicazione dei crediti deve avvenire entro il 31 gennaio 2018, pena la perdita del beneficio. Gli studenti iscritti al primo anno della laurea magistrale non possono utilizzare eventuali crediti convalidati dalla laurea di primo livello per ottenere la liquidazione della borsa di studio. 
 
 
Studenti iscritti agli anni successivi al primo Corsi di laurea triennale, magistrale a ciclo unico e magistrale

Agli studenti vincitori della borsa di studio, l’erogazione avverrà in due soluzioni:

- la prima rata pari al 50% del totale entro il 31/12/2016;

- l’ulteriore 50% entro il 30/06/2017.

Eventuali ulteriori borse assegnate successivamente saranno liquidate in due rate come di seguito indicato:
- la prima rata pari al 50% del totale entro 45 giorni dall’assegnazione della borsa;

- l’ulteriore 50% entro il 30/06/2017. 
 

Comma 3 – Disposizioni per la liquidazione della borsa di studio     La liquidazione della borsa di studio sarà disposta esclusivamente mediante accredito sui conti correnti ovvero tramite altri strumenti di pagamento elettronici prescelti dallo studente; pertanto gli studenti vincitori di borsa di studio sono obbligati a comunicare il proprio codice IBAN.  Nel caso di indicazione di un conto corrente, lo studente dovrà essere titolare dello stesso. In tutti i casi in cui nel presente bando non sia espressamente previsto un termine, i pagamenti saranno disposti dai competenti uffici dell’Agenzia entro 90 giorni dal perfezionamento delle relative richieste. Qualora lo studente non provveda alla riscossione degli importi emessi a suo favore entro il 31 dicembre 2018 perderà ogni diritto ai benefici assegnati.

 

Eventi e Scadenze

loader

Like us on Facebook!

Cerca